venerdì 6 marzo 2009

Roy Cleveland Sullivan: l'uomo colpito sette volte dai fulmini

La storia di Roy Sullivan (1912-1983) ha davvero dell'incredibile!!

Durante la sua vita è stato colpito ben 7 volte dai fulmini, praticamente una media di un fulmine ogni 10 anni. La prima volta fu nel 1942 mentre era su una torre d’avvistamento incendi. Solo dopo una lunga pausa di quasi 30 i fulmini tornarono a colpirlo ( poveretto... quasi uno all'anno): 1969, 1970, 1972, 1973, 1974, 1977. Tutto ciò causò la perdita dell'unghia dell'alluce, delle sopracciglia, dei capelli e soprattutto lo fece entrare molto in paranoia!! Infatti pensò di essere stato preso di mira da un "entità superiore" e già dopo la quarta volta non si muoveva di casa senza uno spruzzino d’ acqua antincendio! La quinta volta venne beccato mentre era in macchina, venendo catapultato fuori dall'abitacolo.
L'evento a mio parer più comico riguarda la sesta volta: mentre era in un campo di pic nic Roy Sullivan notò una nuvola "minacciosa" e pensò che fosse lì per lui... terrorizzato cominciò a correre con la gente sbalordita che lo guardava ... eeee
borda venne preso mentre correva!
Dopo essere miracolosamente sopravvissuto a
BEN 7 fulmini, la sua vita si interruppe nel 1983 quando si sparò nella tempia per ragioni di cuore.


Curiosità: avete visto "Il curioso caso di Benjamin Button" vincitore di tre premi oscar vero?!?
Se non l'avete ancora fatto... bhè
FATELO!! Tra i vari personaggi di questo film compare infatti un simpatico signore anziano ( di memoria un pò cortina diciamocelo!!) che ripete sempre al protagonista: "T'ho mai detto che m'ha colpito il fulmine sette volte??"
E' palese quindi un richiamo alla storia del nostro Roy Sullivan.

3 commenti:

  1. Ilaria Bonaguidi alias Sofficino Ninjus6 marzo 2009 06:36

    no veramente a questo intervento...mi sono scompisciata!!! haha grandeeee specialemente il "borda" è fantastico!!!:)

    RispondiElimina
  2. ma ci dovevi mette la storia di vittorio del gf!!!!!!! :-P

    RispondiElimina
  3. mamma mia!! fantastico!! o mio dio!! o mio dioooo!!

    RispondiElimina